Daniela Segato - Cappella Musicale della Pontificia Basilica del Santo di Padova

Cerca nel sito
Vai ai contenuti

Menu principale:

Presentazione e storia > I solisti

Professoressa Daniela Segato

Daniela Segato - Soprano

Nata a Padova, ha conseguito il Diploma di canto nel Conservatorio della sua Città, sotto la guida di Marisa Salimbeni.

Si è dedicata poi allo studio della musicologia e al perfezionamento nella pratica vocale cameristica, rinascimentale e barocca, con Giulio Cattin,  Andrea von Ramm e Cristina Miatello.

Ha frequentato il corso di tecnica “VoiceCraft EVTS” tenuto da Alejandro Saorin Martinez e il corso di tecnica “Alexander” applicata alla vocalità, tenuto da Malcolm King e continua lo studio del repertorio ed il perfezionamento tecnico ed interpretativo sotto la  guida premurosa di Rosanna Lippi.

È laureata in Lettere moderne - Filologia musicale - presso l’Università di Padova, con una tesi su: “Marco Antonio Suman – La musica sacra di un compositore padovano agli inizi dell’Ottocento” (relatore prof. Durante).

Insegna canto, sia a singoli che a gruppi corali ed ha un’intensa attività di cantante sia come solista sia come membro di numerosi complessi con un repertorio che spazia dalla polifonia antica alla lirica, dalla musica contemporanea alla quella di ricerca.

Nel 1996 ha cantato nel Requiem di L. Cherubini diretto da R. Muti alla Scala di Milano. Collabora con il coro “Athestis Chorus” (M° F. Bressan). con il coro “Reale Corte Armonica Caterina Cornaro” (M° R. Zarpellon), con il coro “La Stagione Armonica” (M° S. Balestracci); con quest’ultima formazione ha partecipato ai “Salzburger Festispielen” del 2009 (Missa Defunctorum di G. Paisiello) e, nel 2010, alla “Festa dell’Amicizia tra i Popoli”, con i grandi concerti di Ravenna e Trieste (Requiem di L. Cherubini) sotto la direzione di R. Muti.

Ha inoltre cantato sotto la direzione di Maestri come J.Tate, P.Maag, T.Campanella, G.Andretta, partecipando anche a numerose registrazioni radiofoniche, televisive e discografiche ed esibendosi come solista nei concerti del ciclo “Omaggio a Mozart” e nella  prima ripresa in epoca contemporanea dell’oratorio “Lauda per la Natività” di O.Respighi.

Finalista al “Premio Apollo Vejo” a Roma nel 1986, è stata poi convocata per un’esibizione speciale alla rassegna di Canto Lirico nell’edizione del 1994 a Spoleto e nell’edizione del  1998 a Sanremo come seconda classificata.

Ha partecipato alle tournée (in prima mondiale) della “Missa Arcaica” e l’opera “Il Cavaliere dell’Intelletto” di F.Battiato; quest’ultimo l’ha poi chiamata quale solista in concerto a Padova e a Catania.
  In seguito è stata solista nella prima esecuzione in epoca contemporanea della “Missa Dalmatica” di F. von Suppé – versione “Vienna 1872”.

Nel 2007 le è stato conferito il Trofeo “Gastone Limarilli” assegnatole dall’Accademia Euganea (Presidente G. Organo).

È solista stabile della Cappella Musicale del Santo dal 1991 (direttori G. Betteto e V. Casarin).

Per contattare la professoressa compilare il form.






 
Copyright 2015. All rights reserved.
Torna ai contenuti | Torna al menu